I servizi web, come tante altre cose, hanno un marchio che li rende riconoscibili e identificabili. Alcuni hanno solo come simbolo un pittogramma, altri hanno solo la scritta dell’azienda, del prodotto ecc., altri ancora sono dotati di entrambi (marchio).


Le scritte possono essere create apposta oppure vengono utilizzati dei font già esistenti.
Ecco alcuni esempi:

facebook Klavika

Klavika – Si dice che il blu sia ipnotico su internet e quindi viene utilizzato in molti social network.

Flickr Frutiger Black Frutiger Black – Il colore serve a render ancor più riconoscibile il logo.

instagram billabong Billabong – La scrittura sembra quasi fatta a mano.

 

skype Helvetica Rounded Bold

Helvetica Rounded Bold – Carattere senza grazie, in versione arrotondata.

 

tumblr bookman old style

Bookman Old Style – Serif  del vecchio stile. Riesce a mantenere la leggibilità anche in piccole dimensioni.twitter Pico Alphabet Pico Alphabet – La scritta è arrotondata.

YouTube Alternate Gothic No. 2Alternate Gothic No. 2 – La parola Tube colpisce con questo sfondo rosso.

Comments are closed.