expo__brand

Nel 2011 è stato indetto un concorso che ha coinvolto studenti e neolaureati delle scuole di design, architettura, moda, disegno industriale, arte e grafica pubblicitaria.
Il progetto vincente è opera di Andrea Puppa, che ha proposto un logo che rappresenta al meglio la luce, la vita, l’energia.


L’ispirazione per questo logo viene dal disegno dell’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci, inscritto all’interno del cerchio e del quadrato. In questo modo l’Esposizione Universale di Milano mette al centro del pianeta l’uomo, lo sviluppo del pianeta e del futuro.
Il logo è composto di forme e colori primari, ricco di semplicità ma anche di riflessioni.
Ogni colore (giallo, magenta, blu) trasmette energia vitale.
Le lettere (EXPO) e le cifre (2015) si sovrappongono componendo un effetto cromatico visivo pieno di sfumature.
Il carattere tipografico utilizzato è il Museo Sans di Jos Buivenga, scelto per la sua pulizia formale e il suo aspetto contemporaneo. E’ un carattere geometrico forte, lineare e molto efficace.

Comments are closed.